Blocchi di partenza in ABS

BLOCCO DI PARTENZA START/A 1/P

Il blocco START/A1/P rappresenta la più evoluta versione di questo accessorio per gli impianti natatori. Presenta un piatto tuffo stampato in ABS, una maniglia in acciaio inossidabile, ed uno speciale supporto stampato in ABS. Questo supporto è stato progettato per poter essere modificato per accogliere i dispositivi necessari per le gare. Presenta feritoie per l’installazione di un altoparlante, ed è predisposto per accogliere un elemento di chiusura posteriore, in acciaio inossidabile, che può essere asportato per installare le strumentazioni e poi risistemato in sede.

Norme FINA
Altezza del piatto tuffo dal pelo dell’acqua: cm. 50÷75
Superficie piatto tuffo: min. cm. 50 x 50 con superficie antisdrucciolo
anche sul lato verticale anteriore.
Pendenza piatto tuffo: massimo 10 gradi.
Altezza maniglia dal pelo dell’acqua: cm. 30÷60.
Maniglia parallela al bordo vasca e perfettamente sul piano verticale del medesimo:
maniglie verticali dello stesso diametro di quella orizzontale.
Numerazione: su tutti i quattro lati.

P 2412 MOD. START/A1P
In ABS ed acciaio inossidabile AISI 316
Piatto: in ABS con finitura antisdrucciolo, colore bianco o blu
Maniglia: in acciaio inox con impugnatura orizzontale e verticale
Struttura portante: in ABS, colore bianco o blu
Dimensione: cfr. disegno

Regolazione piatto tuffo: tre posizioni (cfr. disegno) altre posizioni sono ottenibili a richiesta.
P2414: finitura posteriore in acciaio inossidabile inserita a scatto

BLOCCO DI PARTENZA START/A 1/S GARA

Il blocco di partenza START/A1/S è predisposto per la strumentazione di gara.
Prevede infatti fessure laterali per l’installazione di un altoparlante; la parte posteriore è modificata per consentire l’estrazione di un elemento in acciaio inox e così accedere all’interno della base per accogliere le apparecchiature.

Norme FINA
Altezza del piatto tuffo dal pelo dell’acqua: cm. 50÷75
Superficie piatto tuffo: min. cm. 50 x 50 con superficie antisdrucciolo
anche sul lato verticale anteriore.
Pendenza piatto tuffo: massimo 10 gradi.
Altezza maniglia dal pelo dell’acqua: cm. 30÷60.
Maniglia parallela al bordo vasca e perfettamente sul piano verticale del medesimo:
maniglie verticali dello stesso diametro di quella orizzontale.
Numerazione: su tutti i quattro lati.

P 2413 MOD. START/A1S
In ABS ed acciaio inossidabile AISI 316
Piatto: in ABS con finitura antisdrucciolo, colore bianco o blu
Maniglia: in acciaio inox con impugnatura orizzontale e verticale
Struttura portante: in ABS, colore bianco o blu con finitura in acciaio inox per accedere all’interno per l’installazione delle apparecchiature di gara.
Dimensioni: cfr. 2 disegni
Regolazione piatto tuffo: tre posizioni (cfr. disegno) altre posizioni sono ottenibili a richiesta.

PROVE DI RESISTENZA SU BLOCCHI IN ABS EFFETTUATE SU CARICHI MAGGIORI DI KG 600

Sollecitazione di Kg 600 applicata sulla sporgenza anteriore del piatto tuffo: nessuna deformazione apprezzabile.

Sollecitazione di Kg 600 applicata al centro del piatto tuffo: nessuna deformazione apprezzabile.

Sollecitazione di Kg 600 applicata sulla sporgenza posteriore del piatto tuffo: nessuna deformazione apprezzabile

Conclusioni

Le prove a cui è stato sottoposto il blocco di Partenza Mod. START/A1/P cod. P2412 dimostrano che il prodotto presenta una resistenza paragonabile a quella che caratterizza i blocchi di partenza con la base in acciaio inossidabile. La soluzione in ABS è però molto più economica e richiede una minima manutenzione rispetto a quella necessaria per i modelli in acciaio inox. Infatti l’acciaio inox lucidato a specchio evidenzia i depositi di calcare e di Sali che provengono dall’acqua della vasca della piscina.