Pareti prefabbricate SYNTEC e SYNTEC/Light

Orientamento nella progettazione di ogni moderna struttura è quello di sostituire, per la partitura delle aree di servizio, le tradizionali pareti divisorie in
muratura piastrellata con pannellature in laminato massello HPL. I vantaggi di questo innovativo sistema costruttivo sono evidenti e si possono
riassumere in:
Economicità: il sistema consente di suddividere spazi in tempi brevissimi e con costi assolutamente inferiori a quelli per murature, piastrelle, controtelai,
porte e relativa posa in opera.
Igiene: pareti lavabili e disinfettabili, sospese da terra su piedini regolabili senza aperità superficiali e fughe di piastrelle, senza zoccolini a terra difficilmente igienizzabili.
Estetica: l’integrazione tra pareti e porte implica una superficie continua, dalle medesime tonalità cromatiche.
Durata: non si avranno distacchi di telai, zoccolini, piastrelle, intonaci, non sarà necessario riverniciare e soprattutto si potrà porre rimedio con facilità ad eventuali graffiti.

Quattro Versioni

Le linee SYNTEC sono previste in quattro versioni: le versioni sospese e le versioni con fissaggio al suolo.
Si tratta di quattro soluzioni alternative che rispondono a due differenti esigenze.
Le versioni sospese sono l’ideale per gli impianti dove l’igienizzazione risulti fattore determinante: strutture ospedaliere, case di cura, terme, industrie farmaceutiche ed alimentari.
Le versioni con fissaggio al suolo sono indicate ove sia programmato un utilizzo particolarmente intenso o dove siano prevedibili azioni improprie od addirittura di tipo vandalico: impianti sportivi, aeroporti, fiere, scuole, stazioni ferroviarie, industrie in generale.
Queste soluzioni risultano di grande impatto estetico e contemporaneamente caratterizzate dall’assoluta assenza di dispositivi di fissaggio in vista come viti, rivetti, ecc. Ciò consente una facile e corretta igienizzazione sia delle strutture che delle pavimentazioni in particolare. Infine: assenza di manutenzione e durata illimitata.

Descrizione tecnica

Le pareti divisorie della linea Syntec sono caratterizzate dall’utilizzo di lastre di laminato massello HPL (Hight Pressure Laminated) dello spessore di 14 mm. Quelle della linea Syntec/Light prevedono invece l’utilizzo di lastre HPL da mm. 10 di spessore.
La linea Syntec e la linea Syntec/Light sono dotate degli stessi elementi di finitura e di supporto: piedi regolabili, cerniere, battute delle porte, elementi di fissaggio a parete.

L’unica differenza estetica consiste in un differente elemento di collegamento orizzontale superiore: quello della linea Syntec è a sezione circolare, quello della linea Syntec/Light ha invece una sezione costituita da due elementi ellittici contrapposti e collegati tra loro.
La differenza, che risulta fondamentale, è che la linea Syntec/Light ha un prezzo decisamente più contenuto di quello che caratterizza la linea Syntec. Ovviamente le pareti della linea Syntec/Light presentano una maggiore flessibilità ed una inferiore resistenza ad eventuali azioni vandaliche.

Cabine doccia con fissaggio al suolo

S 821/A MOD. SE/S
Divisorio doccia semplice

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore; collegamento superiore mediante profilo estruso in alluminio anodizzato naturale. Elementi di supporto a pavimento in alluminio e nylon.

S 823/A MOD. SE/L
Divisorio doccia a “L”

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore; collegamento superiore mediante profilo estruso in alluminio anodizzato naturale. Elementi di supporto a pavimento in alluminio e nylon. Collegamento dei pannelli mediante apposito profilo d’angolo in alluminio anodizzato.

S 825/A MOD. CA/D
Cabina doccia

Pannelli in laminato HPL da mm.14 di spessore; collegamento superiore mediante profilo estruso in alluminio anodizzato naturale. Elementi di supporto a pavimento in alluminio e nylon. Serratura in nylon con indicatore libero/occupato.

S 827/A MOD. CB/A
Cabina doccia con antidoccia

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore; collegamento superiore mediante profilo estruso in alluminio anodizzato naturale. Elementi di supporto a pavimento in alluminio e nylon. Serratura in nylon con indicatori di libero/occupato. Antidoccia con panca in laminato massello.

Cabine doccia sospese

S 831/A MOD. DT/X
Divisorio doccia semplice, sospeso

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore; trave di sostegno realizzata mediante coppia di profili estrusi in alluminio anodizzato naturale, collegati verticalmente da pannellatura in laminato massello da mm. 14 di spessore.

S 833/A MOD. DL/X
Divisorio doccia ad “L” sospeso

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore; trave di sostegno realizzata mediante coppia di profili estrusi in alluminio anodizzato naturale, collegati verticalmente da pannellatura in laminato massello da mm. 14 di spessore. Collegamento dei pannelli mediante apposito profilo d’angolo in alluminio anodizzato.

S 835/A MOD. DD/X
Cabina doccia sospesa

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore. Trave di sostegno realizzata mediante coppia di profili estrusi in alluminio anodizzato naturale, collegati verticalmente da pannellatura in laminato massello da mm. 14 di spessore. Serratura in nylon con indicatore libero/occupato.

S 837/A MOD. DA/X
Cabina doccia con antidoccia

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore. Trave di sostegno realizzata mediante coppia di profili estrusi in alluminio anodizzato naturale, collegati verticalmente da pannellatura in laminato massello da mm. 14 di spessore. Serratura in nylon con indicatore libero/occupato. Antidoccia con panca in laminato massello.

Box wc con fissaggio al suolo o sospesi

S 842/A MOD. BW/C
Box WC con fissaggio a pavimento

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore. Collegamento superiore mediante profilo estruso in alluminio anodizzato naturale. Elementi di supporto a pavimento in alluminio e nylon. Serratura in nylon con indicatore libero/occupato.

S 844/A MOD. BW/X
Box WC sospeso

Pannelli in laminato HPL da mm. 14 di spessore. Trave di sostegno realizzata mediante coppia di profili estrusi in alluminio anodizzato naturale, collegati verticalmente da pannellatura in laminato massello da mm. 14 di spessore. Serratura in nylon con indicatore libero/occupato.

Divisori per orinatoi

Tre versioni alternative realizzate in laminato massello da mm. 14 di spessore e finiture in alluminio ed acciaio inossidabile.

Il Modello SIMPLEX/S: con altezza ridotta dotato di piano di appoggio in acciaio inossidabile.
Il modello MIDDLE/S: completo di supporto di appoggio a pavimento e di mensola in acciaio inossidabile.
Il modello MAXI/S: con altezza massima da cm. 220, completo di supporto di appoggio a pavimento e di collegamento superiore in alluminio anodizzato.

Accessori ed opzioni

S690
Serratura premi/apri MOD. “FORMA”

Realizzata in nylon verniciato argento, con dispositivo di libero/occupato e sistema di sicurezza per l’apertura dall’esterno in caso di emergenza.

S696
Porta sapone/porta oggetti

In acciaio inossidabile:
due dimensioni –
da cm.15×15
ed in alternativa da
cm. 19×19.

S695
Serratura premi/apri MOD. “NOVA”

In nylon colore nero con dispositivo di libero/occupato e sistema di sicurezza per l’apertura dall’esterno in caso di emergenza.