Sedili e poltrone

Patentverwag Italia ha esordito agli inizi degli anni ’70 nel settore delle poltrone per pubblico spettacolo per poi dedicarsi alla progettazione ed alla produzione di scocche per gradinate, cioè sedili per stadi, palazzi dello sport, impianti sportivi in genere.
Dall’esordio, installando oltre 7.000 scocche nel nuovo palazzo dello sport di Milano, a realizzazioni di grande rilievo il passo è stato breve.

Attualmente Patentverwag produce una linea di sedili per gradinate che comprende i modelli ZERO, UNO, DUE e TRE caratterizzati da differenti altezze dello schienale, due linee di sedili con schienale o sedile ribaltabile che comprendono i modelli ZX e ZY e due linee di poltroncine installabili sia su platea che su gradinata: le linee LTD e SPA.

Un’ampia gamma di prodotti che sono idonei anche per corredare tribune prefabbricate fisse e tribune telescopiche.
I modelli della linea di sedili per gradinate sono caratterizzati da connotazioni comuni, sia per disegno che per finiture.
Si va dal modello ZERO, senza schienale, e di ridotte dimensioni, al sedile UNO che presenta uno schienale molto ribassato di 12 centimetri di altezza, al sedile DUE che è caratterizzato da uno schienale di media altezza al più confortevole sedile modello TRE con schienale da oltre 30 centimetri.

I sedili modello UNO, DUE e TRE sono strutturati in modo che per la loro conformazione possono essere dotati di telaio di supporto senza l’ausilio di viti o di altri dispositivi di fissaggio. Questo sistema di vincolo che si realizza infilando nella struttura del sedile due tubi orizzontali consente di fissare i sedili su due tipologie di telai: quelli a sbalzo del tipo a consolle, da utilizzare in caso di gradinate con notevole alzata, e quello di semplice supporto per installare i sedili su gradini alti meno di 30 – 35 cm.

I sedili modello ZERO e modello UNO poi sono conformati in modo da poter essere accostati per creare panche continue di qualsiasi sviluppo, trovando applicazioni anche sulle tribune telescopiche in sostituzione delle tradizionali panche in legno o alluminio.
I sedili Mod. ZX e ZY sono tipici modelli per tribune telescopiche anche se possono trovare impiego su gradinate in muratura o su tribune metalliche del tipo fisso.

Le due linee di poltroncine LTD ed SPA costituiscono il “TOP” della gamma Patentverwag ed hanno trovato impiego in realizzazioni di prestigio come sale di riunione, tribune di teatri ed aule di università.
Costituite da un telaio in acciaio e da sedili stampati in polipropilene o imbottiti le due linee presentano eccezionali caratteristiche.

Minimo ingombro laterale, cosa che facilita l’accesso e la percorribilità delle gradinate. Si passa da dieci centimetri di ingombro laterale, a poltrona chiusa, ad oltre cinquantotto centimetri di profondità della seduta in fase di utilizzo.
Patentverwag, ha dagli anni ottanta in poi, arredato centinaia di tribune installando più di 60.000 sedute su tribune telescopiche ed oltre 300.000 sedili su tribune fisse.

Qualche referenza: lo Stadio S. Siro di Milano, lo Stadio di Brescia, il Circuito di Vallelunga, lo Stadio di Aleppo in Siria e centinaia di altre realizzazioni di prestigio in Europa ed in Medio Oriente.

Senza schienale, di limitato ingombro, i sedili ZERO/PL rappresentano la soluzione più economica. Sono dotati di ottime connotazioni estetiche e di grande resistenza alle sollecitazioni.

Sedili senza schienale, anatomici, sono l’ideale per tribune di stadi e pala”zzi dello sport – una soluzione economica ed esteticamente qualificata.

Sedili a panca in estruso di alluminio. Ideali nelle installazioni all’aperto e dotati di una resistenza proverbiale alle intemperie agli urti ed ai vandalismi.

Rappresentano una soluzione intermedia tra i sedili UNO/PL ed i sedili TRE/PL con uno schienale di altezza intermedia, molto confortevoli sono idonei per tribune all’aperto ed al chiuso.

I sedili della serie ECO rappresentano la più evoluta tipologia oggi sul mercato. Sono caratterizzati da connotazione estetica e da robustezza di alto livello, da un’assoluta sovrapponibilità che consente riduzioni notevolissime dei costi di trasporto, di spedizione, di collocazione e di fissaggio in fase di posa in opera.

Dotati di schienale alto i sedili TRE/PL rappresentano la soluzione più confortevole per corredare le tribune di prestigio di palestre, stadi e dovunque sia previsto uno spettacolo di lunga durata.

Le poltrone della linea EXPO sono state studiate per arredare le tribune degli stadi in tre versioni; EXPO/G, EXPO/M, EXPO/B, la soluzione ideale ove si voglia un maggiore comfort rispetto ai sedili tradizionali.

Le poltrone LTD rappresentano la soluzione più avanzata per design e comfort. Prodotte anche nella versione imbottita sono state adottate in decine di impianti tra cui lo Stadio di S. Siro a Milano.

Le poltrone SPA sono il risultato di una trentennale esperienza nel settore. Presentano una struttura molto evoluta che consente di ridurre l’ingombro laterale a soli 10 centimetri, per facilitare la percorrenza delle gradinate.

Le poltrone della Linea LTD sono caratterizzate dal rispetto delle normative relative alla Autoestinguenza di Classe 1. Offrono un notevole comfort, finiture di altissimo livello e consentono un agevole transito agli spettatori dato il loro ridottissimo ingombro trasversale.

Le poltrone della linea SPA, sono caratterizzate dal rispetto delle normative relative alla Autoestinguenza di Classe 1. Data la loro complessa struttura offrono un eccezionale comfort e facilitano in modo essenziale il transito degli spettatori.