Panchine in alluminio con sedile anatomico

La tipica doga in legno, deriva dal ripetersi, nel tempo, di scelte formali condizionate dalla tradizione e dal materiale disponibile. Tuttavia anche tecnologie più avanzate (estrusione di materie plastiche o estrusione di alluminio) non hanno portato a sostanziali modifiche formali della tradizionale doga. II risultato è che la “classica panca” che correda gli spogliatoi di impianti sportivi, industriali, sanitari ecc. presenta un piano di seduta, costituito da tre-quattro doghe, particolarmente spartano ed in effetti non molto confortevole.

Patentverwag, superando finalmente il tradizionale concetto delle “doghe accostate”, per raggiungere nuovi standard di comfort e di igiene, ha messo in produzione una nuova linea di panchine caratterizzate da un confortevole sedile anatomico estruso.
Si tratta in pratica di un estruso di alluminio anodizzato che prevede I’inserimento di una striscia di laminato colorato per accordarsi cromaticamente sia con le altre parti della panchina dotate di tonalità cromatiche (schienali, supporti degli appendiabiti), che con gli eventuali altri elementi di arredo degli spogliatoi: armadietti, pareti divisorie, cabine, box wc e doccia.
La scelta sopra evidenziata presenta svariati vantaggi tra i quali principalmente si segnala:

– Un comfort incomparabilmente superiore
– Un risultato estetico che si evidenzia da sè
– Una estrema facilita di pulizia e un alto livello di igiene
– L’eliminazione della manutenzione resa possibile dalla drastica diminuzione dei pezzi in gioco
– Una maggior robustezza ed una superiore semplicità.

Questa nuova serie di panchine ovviamente conserva i vantaggi già noti della serie Patentverwag con tradizionali doghe in estruso di alluminio e inserti di stratificato:
robustezza a prova di vandalismi
inossidabilità totale: alluminio anodizzato, acciaio inox e nylon i materiali impiegati
sicurezza: non esistono parti spigolose o taglienti
impilabilità per una spedizione più conveniente
regolabilità dell’assetto: mediante piedini in acciaio inox gommato
regolabilità della posizione dei ganci portabiti, che possono scorrere sulla doga-binario
estesissima gamma di colori: ottenuta con inserti in stratificato che consente di scegliere le medesime tonalità cromatiche per panchine, cabine, armadietti configurando così lo spogliatoio con carattere di unità cromatica ed estetica

DESCRIZIONE TECNICA

Telaio di supporto: in profilo quadro nervato estruso in alluminio anodizzato, con giunti ad espansione in alluminio pressofuso e cromato.
Piano di seduta: in profilo di alluminio anodizzato a sezione concava studiata ergonomicamente per una confortevole seduta. Inserto in laminato stratificato HPL. Colori sulla estesissima gamma delle cartelle cromatiche dei laminati HPL.
Piedini regolabili: in nylon e acciaio inox gommato.
Appendiabiti: in nylon scorrevoli sulla doga.
Viti: in ottone nichelato.

S 4121 mod. SU/1 – mt. 1
S 4122 mod. SU/2 – mt. 2
panchina semplice, singola

S 4123 mod. SU/11 – mt. 1
S 4124 mod. SU/22 – mt. 2
panchina semplice, doppia

S 4221 mod. SA/1/S – mt. 1
S 4222 mod. SA/2/S – mt. 2
panchina semplice con schienale, singola

S 4223 mod. SA/11/S – mt. 1
S 4224 mod. SA/22/S – mt. 2
panchina semplice con schienale, doppia

S 4321 mod. TE/1 -mt. 1
S 4322 mod. TE/2 – mt. 2
panchina con attaccapanni, singola

S 4323 mod. TE/11 – mt. 1
S 4324 mod. TE/22 – mt. 2
panchina con attaccapanni, doppia

S 4421 mod. PT/1/S – mt. 1
S 4422 mod. PT/2/S – mt. 2
panchina con attaccapanni e schienale, singola

S 4423 mod. PT/11/S – mt. 1
S 4424 mod. PT/22/S – mt. 2
panchina con attaccapanni e schienale, doppia

S 4521 mod. AR/1 – mt. 1
S 4522 mod. AR/2 – mt. 2
panchina con portaborse e attaccapanni, singola

S 4523 mod. AR/11 – mt. 1
S 4524 mod. AR/22 – mt. 2
panchina con portaborse e attaccapanni, doppia

S 4621 mod. AD/1/S – mt. 1
S 4622 mod. AD/2/S – mt. 2
panchina con portaborse, attaccapanni e schienale, singola

S 4623 mod. AD/11/S – mt. 1
S 4624 mod. AD/22/S – mt. 2
panchina con portaborse, attaccapanni e schienale, doppia

S 4717 mod. N/1 – mt. 1
S 4718 mod. N/2 – mt. 2
attaccapanni da fissare al muro, completo di portaborse

S 4715 mod. M/1 – mt. 1
S 4716 mod. M/2 – mt. 2
attaccapanni da fissare al muro, senza portaborse

ACCESSORI

S4811 – S4818 mod. APS
Portascarpe in alluminio anodizzato, da applicare a qualsiasi modello di panchina mediante apposite viti in ottone nichelato.

S 4812
Schienale da m. 1 in alluminio anodizzato, con finitura in stratificato, per panchina da m.1

S 4813
Schienale da m. 2 in alluminio anodizzato, con finitura in stratificato, per panchine da m.2

S 4814
Montante per schienale in estruso di alluminio anodizzato 35×35 altezza cm.88, per l’assemblaggio dello schienale

S 4815
Montante per attaccapanni in estruso di alluminio anodizzato 35×35 altezza cm.173

S 4816
Sistema di fissaggio al suolo delle panchine costituito da un elemento speciale in acciaio inox.

S 311 – mod. FLEX/A
Tappetino antisdrucciolo agganciabile, in polietilene speciale, da disporre lungo le panchine nella larghezza di cm. 50, colori nero, marrone, blu; dimensioni cm.25×25 spessore cm.2

Messaggio a tutti i nostri Clienti e Partner

Mentre il COVID-19 continua a intensificarsi in tutto il mondo, vogliamo condividere i nostri impegni con voi, i nostri clienti e partner.
Abbiamo ritenuto imprescindibile, prima che diventasse obbligatorio, il nostro ruolo nel contribuire alla salute e alla sicurezza generale dei nostri membri, clienti, partner, fornitori e comunità in generale.
Il DPCM dell’11 marzo 2020 prevede l’osservanza di misure restrittive nell’intero territorio nazionale, specifiche per il contenimento del COVID – 19. Patentverwag ha attuato misure di smart working per quelle funzioni non direttamente legate alla produzione e per le attività di produzione misure molto restrittive per proteggere i nostri dipendenti non solo utilizzando buone pratiche sanitarie nelle nostre strutture, fornendo maschere, guanti e detergenti per la sanificazione, ma anche effettuando la sanificazione completa delle nostre strutture (ufficio e area di produzione).
Tutte le prescrizioni dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e delle agenzie sanitarie locali sono pienamente integrate nella nostra routine.
Gli spostamenti e i sopralluoghi sono stati sospesi, ma i nostri uffici, impianti e altre strutture rimangono aperti e pienamente operativi.
Realizzando quasi tutti i prodotti interamente presso il nostro impianto produttivo siamo in grado di rispettare, a oggi le consegne confermate e ci riserviamo di rendere noto tramite sito web e comunicazioni dirette ogni ritardo si dovesse presentare, questo per garantire, ancora una volta, la serietà della nostra azienda verso i propri clienti e partner.
Inoltre, monitoriamo costantemente la nostra catena di approvvigionamento che rimane sicura e al momento, nonostante la situazione critica, non abbiamo ritardi o problemi nell'acquisizione di materiali e componenti.
Rimaniamo pienamente coinvolti e impegnati nei confronti dei nostri clienti e di tutta la nostra comunità. Continueremo a concentrarci sul lavoro, sul servizio e sulla consegna dei nostri prodotti con una costante attenzione alla salute di tutti.
Patentverwag si adopera, come membro di una collettività, a fare tutto quanto richiesto dal DPCM dell’11 marzo 2020, con la speranza di poter rivedere presto i propri clienti e partner.