Poltrone serie SPA

Caratteristiche Principali

Le poltroncine della serie SPA, progettate per ottenere la massima continuità e regolarità delle superfici, sono pieghevoli in modo da ottenere il minimo ingombro laterale.

Mentre la maggior parte dei sedili stampati in materia plastica presenta nervature e rinforzi a vista che favoriscono l’accumulo di polvere e sporcizia, la serie SPA è dotata di un robustissimo telaio interno in tubo d’acciaio completamente ricoperto da un guscio perfettamente liscio e arrotondato.
Questa soluzione consente inoltre di risolvere l’esigenza del minimo ingombro laterale.

Un sistema di parti rotanti rende la poltroncina SPA la più sottile in assoluto, con un ingombro laterale di soli 10 cm.
La poltrona ha una comoda seduta di 58 cm. di profondità che consente una facile percorrenza delle gradinate anche nel caso in cui siano già occupate dagli spettatori.

Modello T54 SPA/G

Il modello T54 SPA/G prevede un robusto attacco all’alzata del gradino.
Ne è consigliata l’adozione sulle gradinate (con alzata maggiore di 25 cm.) per facilitare le operazioni di pulizia del pavimento.

Modello T55 SPA/S

Il modello T55 SPA/S prevede un robusto attacco al pavimento.

Dettagli tecnici

Il sedile e lo schienale sono realizzati con telaio in acciaio racchiuso in un solido guscio in polipropilene autoestinguente.
Le superfici risultano brillanti, continue, arrotondate, prive di nervature ed appena scandite da sottili linee opache.

Dispositivo di collegamento del sedile allo schienale realizzato in acciaio cromato con molle per ammortizzare il movimento di apertura e di chiusura.

Piede di ancoraggio al suolo per il modello SPA/S realizzato in robustissimo tubo d’acciaio 40×40 per piastra in acciaio di 5 mm. di spessore; verniciatura a fuoco.

Elemento di attacco al gradino per il modello SPA/G realizzato in acciaio; verniciatura a fuoco.

Opzioni T 56

T 561
Numerazione del singolo posto

Il sedile e lo schienale sono predisposti per essere numerati ciascuno in quattro posizioni alternative mediante dischi del diametro di 30 mm.

T 562
Numerazione della fila

Ogni fila di poltrone è numerabile sulla testata mediante disco numerato del diametro di 30 mm. o di 40 mm.

T 563
Zincatura
a caldo della struttura metallica per impiego all’aperto.

T 564
Sedile e schienale
stampati in materiale autoestinguente classe 1.

T 565
Fianchetti
di supporto del bracciolo in acciaio cromato.

T 566
Imbottitura

E’ prevista l’imbottitura del sedile e dello schienale con tessuto di rivestimento autoestinguente di classe 1.

T 567
Bracciolo schiumato

Bracciolo in acciaio rivestito in poliuretano morbido.

T 568
Imbottitura del solo sedile

Alcuni Esempi